La nostra GARANZIA

rockeat

Non siamo solo chiacchiere e distintivi

Quando applichiamo un distintivo sulle nostre creazioni (senza glutine, senza lattosio, vegano, vegetariano, keto diet, ecc…) lo facciamo seguendo un rigido standard derivante dalle certificazioni e le linee guida del nostro manuale di autocontrollo, perché la salute prima di tutto.

Tutto il nostro personale e collaboratori (anche di delivery) hanno conseguito la certificazione HACCP

Alcuni dettagli specifici

Quando scriviamo SENZA GLUTINE vuol dire che i nostri piatti/prodotti:

  • hanno un contenuto di glutine inferiore ai 10 ppm (10 mg/kg), meno dell’attuale limite di legge di 20 ppm (Regolamento CE N. 41/2009), rappresentando così una garanzia supplementare per i consumatori celiaci;
  • che rifiutiamo l’acquisto e la lavorazione di materie prime e semilavorati privi di sistema di tracciabilità;
  • che il nostro laboratorio/cucina ha specifiche strutturali e di attrezzatura che evitino la cross-contaminazione da ambiente, dal personale, da produzione con glutine (un esempio utilizziamo cucine e forni diverse per i piatti senza glutine e senza lattosio, inoltre in fase di consegna viaggiano in contenitori separati e sigillati).

Quando scriviamo SENZA LATTOSIO vuol dire che i nostri piatti/prodotti:

  • sono ottenuti con ingredienti (o con semilavorati) privi di lattosio o delattosati (lattosio <0.01%);
  • che siano state adottate tutte le misure atte a prevenire contaminazioni accidentali e tecnicamente inevitabili, in modo da garantire un prodotto finale “senza lattosio” (o “lactose free”) con un contenuto in lattosio sempre inferiore o uguale a 100 mg/Kg (pari a 100 ppm, pari a 0,01 gr /100 gr o ml di prodotto).

Quando scriviamo VEGANO vuol dire che i nostri piatti/prodotti:

  • non contengono nessun ingrediente di origine animale e che non entri in contatto con esso nelle fasi di lavorazione.

Quando scriviamo VEGETARIANO vuol dire che i nostri piatti/prodotti:

  • rispettino appieno le linee guida della classica dieta vegetariana.

Quando scriviamo KETO DIET vuol dire che i nostri piatti/prodotti:

  • rispettino appieno le linee guida della dieta chetogenica;
  • bilanciamento dei macronutrienti (Carboidrati, Proteine e Grassi);
  • scelta dei grassi;
  • scelta dei carboidrati e del relativo contenuto di zuccheri.

Tutti i nostri piatti vengono creati con l’aiuto di un software professionale in uso ai nutrizionisti per elaborare il profilo dei macronutrienti (carboidrati, proteine, grassi) e micronutrienti (vitamine e minerali) presenti nella ricetta.

Alla fine del processo quando mettiamo la nostra etichetta sulla nostra creazione è perché siamo sicuri di quello che facciamo.

Buon appetito